News

PORTE BLINDATE QUALE SCEGLIERE?

QUALE PORTA BLINDATA SCEGLIERE?

Prove di scasso su porta blindata

Porta blindata, Classe 3 Classe 2 Classe 4 antieffrazione?

Se sei capitato su questa pagina probabilmente stai cercando un ingresso blindato che tenga al sicuro te e la tua famiglia da ogni eventuale intrusione di malintenzionati. Se hai un vecchio portone in legno o peggio ancora se hai uno di quei vecchi portone in alluminio anodizzato con vetro, forse hai bisogno di mettere in sicurezza la tua abitazione.

E non c’è miglior modo di farlo, se non installando una porta blindata.

Ma la domanda che più spesso mi viene fatta è:

Quale porta blindata installare per la mia abitazione?

A questa domanda non posso che darti una sola risposta: DIPENDE!

Sembrerà una brutta risposta ma è così: Non esiste una porta blindata specifica per ogni abitazione, e sopratutto non posso consigliarti un ingresso blindato senza aver valutato prima la tua abitazione.

Se per esempio hai dei punti deboli in particolare a piano terra ( come finestre e porte finestre non blindate) sarà inutile installare una porta blindata in Classe 4!

Il malintenzionato sceglierà sicuramente la via di accesso più facile ed eviterà di perdere più di 20 minuti a forzare una porta blindata.

Se invece hai intenzione di proteggere tutto il perimetro della tua abitazione con dei sistemi di allarme, con delle persiane blindate o con delle tapparelle anti effrazione allora sarò io a consigliarti un portone blindato il classe 4.

Porta Blindata Classe 4 Classe 5 o Classe 3?

Quali sono le differenze e quali scegliere?

In questa immagine ti faccio vedere in quali occasioni è più consigliato installare una porta blindata

Guida alla porta blindata

Classe 1:

E’ una porta che io classifico come non blindata.
Lo scassinatore applica per aprirla la sola forza fisica e nessuno strumento di effrazione. Tuttavia noi non vendiamo nessuna di queste porte in quanto non sono sicure, nemmeno agli scassinatori meno esperti.

Classe 2:

E’ una porta blindata a bassa resistenza alle effrazioni,  e quindi può essere aperta in pochi minuti agli scassinatori con un minimo di esperienza. E’ una porta a basso costo con un target di resistenza all’effrazione destinata a scassinatori occasionali e con pochi utensili a disposizione. Consigliata in caso di budget ridotto e in situazioni condominiali

Classe 3:

Porta blindata di buon livello. Il malintenzionato per aprirla deve soffrire.
Inoltre deve avere una certa esperienza, utensili manuali ed elettrici a disposizione ma a basso voltaggio. Questa porta la consigliamo per abitazioni in condomini e non a piano terra.

Classe 4:

Portone blindato con elevata resistenza all’effrazione, quindi lo scassinatore dovrà utilizzare utensili manuali ed ad alto voltaggio per aprire la porta. E’ tuttavia una porta blindata generalmente indicata per villette e residenze isolate.

Classe 5 e Classe 6:

In conclusione queste sono porte blindate di massima sicurezza, con resistenza per oltre 20 minuti allo scassinatore esperto che dispone di strumenti ad alto voltaggio. Questo tipo di porte solitamente hanno una resistenza anche all’attacco da armi da fuoco e sono consigliate prettamente per gioiellerie istituti bancari, ambasciate e situazioni ad alto rischio di attacco.

PORTE BLINDATE A PERUGIA:

Alcune realizzazioni

Porte blindate che prezzo?

Il prezzo di una porta blindata può variare appunto in funzione della caratteristiche sopra descritte, ma anche molte altre, come per esempio la classe di tenuta all’acqua, il livello di isolamento termico e inoltre la classe di tenuta all’aria.

Diciamo che parlando di prezzi,un porta che abbia buone caratteristiche di tenuta perché come riportato qui sopra non può costare meno di 6/700 euro considerando pannelli lisci.  Quindi i prezzi salgono invece se andiamo a prendere in considerazioni pannelli in alluminio o in legno bugnati, che possono essere nei colori ral o effetto legno.

Per scoprirne di più contattaci o clicca qui per andare alla pagina dei portoni.

Ci tengo a precisare che non vendiamo portoni Blindati che non siano conformi alle certificazioni di prova negli istituti accdreditati, e quindi con ogni portone riceverete stampato sul portone la Classe di certificazione, quindi la sua garanzia ed i certificati per portarlo in detrazione.